Le indagini informatiche forensi di  Smartphone, Tablet, cellulari,  permette di effettuare analisi e ricerche specifiche su un dispositivi mobile e i relativi account  e servizi cloud. La cristallizzazione delle evidenze raccolte e l'uso di una tecniche e tecnologie dell'Informatica Forense, garantisce l'usabilità e il non ripudio in ambito processuale.

Gli elementi che possono essere oggetto di una indagine su smartphone, tablet o cellulare sono:

- Cronologia telefonate, SMS, MMS
- Analisi navigazione web
- Chat WhatsApp, Telegram etc.
- Account Cloud e Profili social
- Foto e video
- Sistemi di navigazione satellitare
- Recupero dati

una indagine informatica forense può risultare fondamentale nei casi di:

- Stalking
- Uso illecito/illegale dei dispositivi
- Violazione Policy aziendali
- Recupero dati ex dipendente o ex collaboratore
- Back tracking di una data breach o di un accesso abusivo a sistema informatico
- Contenzioso economico
- Contenzioso ex coniuge

e in molti altri contesti in cui l'esame di un dispositivo informatico può fornire nuove e utili informazioni.

L'utilizzo delle indagini di Mobile Forensics permette di acquisire una visione completa delle informazioni gestite e trattate dal dispositivo sottoposto a esame

Una indagine di Mobile Forensics è in grado di rilevare molteplici aspetti dei dati da cui partiamo, a titolo meramente esemplificativo è possibile:

- Individuare gli elementi di una violenza privata e lo stalking
- Individuare elementi a sostegno di alibi
- Individuare le relazioni sociali e i loro stato
- Individuare un uso privato di strumenti aziendali
- Individuare comportamenti contrari al regolamento aziendale
- Individuare materiale illegale
- Individuare comportamenti illeciti o illegali
- Ricostruire le operazioni eseguite con una precisa Time Line
- Recuperare documenti, immagini, mail,  Chat cancellate
- Ricostruire la navigazione dell'utenza

Una Indagine su un dispositivo informatico fornisce elementi spesso fondamentali a chiarire il quadro indiziario a patto che sia svolta da un professionista, un consulente informatico forense di consolidata esperienza.

L'indagine non può prescindere dall'esecuzione di una copia forense o acquisizione forense del dispositivo, che sarà allegata alla perizia informatica prodotta dal consulente informatico accreditato

 

contattci      preventivio

Questo sito utilizza i cookie per offrire una migliore esperienza di navigazione. Cliccando OK puoi continuare la navigazione e questo messaggio non ti verrà più mostrato. Se invece vuoi disabilitare i cookie puoi farlo dal tuo browser. Per maggiori informazioni puoi accedere alla nostra cookie policy.